Janacek chiude il Festival Aperto

Il Festival Aperto de I Teatri di Reggio Emilia si conclude l'8 dicembre prossimo alle 20.30 al Teatro Cavallerizza con lo spettacolo "The diary of one who disappeared" di Leos Janácek, messo in scena dal regista olandese Ivo Van Hove. La piece riprende l'omonima opera in versi del compositore ceco per intrecciarla alla sua biografia. Nel 1917 Janácek incontra e si innamora di Kamila Stösslová, una donna di quasi quarant'anni più giovane. Il loro rapporto rimarrà platonico ma Janácek rimarrà ossessionato da lei fino alla sua morte. Lo testimoniano oltre settecento lettere e quest'opera, "The diary of one who disappeared", un lavoro ardente che lo stesso autore descrisse così alla sua musa: "C'è talmente tanta emozione, così tanto fuoco in questo spettacolo, che se ci toccasse saremmo entrambi ridotti in cenere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Bologna 2000
  2. Sassuolo 2000
  3. Modena 2000
  4. Sassuolo 2000
  5. Reggio 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Formigine

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...